stage coltello

DOMODOSSOLA – 12.06.2019 – Lo scorso

fine settimana Domodossola ha ospitato, presso la palestra del team Fighter’s Heaven, un corso di arti marziali (foto) del Maestro Luca Ferraro. Ex-soldato, l’esperto domese ha spiegato la difesa a mani nude se attaccati con arma bianca ed i principi del maneggio delle armi da taglio. Ha lavorato con Ferraro il bi-campione d’Europa di boxe tailandese Alan Saitta, che ha proposto un allenamento di boxe a mani nude. «E’ stato un bell’incontro ed i partecipanti hanno apprezzato l’onestà del mio approccio - spiega Ferraro -. Abbiamo fatto varie simulazioni dimostrando pregi e difetti degli schemi tradizionali di autodifesa». L’organizzatore ringrazia anche l’allenatore Maurizio Mazzurri, che con Corrado Sestito segue il team Fighter’s Heaven: «Ci appoggia sempre e ci ospita presso la sua struttura in via Fontana Buona a Domo. E’ un grandissimo appassionato delle discipline marziali e da combattimento». Ferrato, che in passato ha svolto missioni nei Balcani ed in Merio Oriente, tiene abitualmente corsi di autodifesa nel capoluogo domese seguendo l'approccio "militare" e di sicurezza che trasmette anche ad esponenti delle forze dell'ordine.