fabrizio morea legro

ORTA SAN GIULIO-09-10-2019 - E’ stato presentato

ufficialmente nei giorni scorsi il ricco programma della giornata conclusiva  del progetto “Vent’anni di muri d’autore tra cinema e TV”. A Legro, piccola frazione di Orta San Giulio, domenica 13 ottobre si celebrerà questa giornata importante che rappresenta un felice traguardo raggiunto e al contempo il punto di partenza per nuove iniziative.                                   
A partire dalle ore 14.35 prenderà il via la diretta facebook dell’evento al quale parteciperanno gli artisti Michela Mirici Cappa, Ornella Stefanetti, Ernesto Solari, Gilberto Carpo, Dietrich Bickler, Simone Ferrero, Salvo Caramagno, Simona Munaro, Desirè Di Liberto e Franco Mora.
Domenica verrà scoperto il ricordo di Mario Soldati nel ventesimo anniversario dalla scomparsa con l’opera del Liceo Artistico “Umberto Boccioni” di Milano; a seguire verranno presentate l’anteprima del Tour Internazionale “Tra Sacro e Profano” e la dichiarazione d’intenti per i Gemellaggi artistici con la Città di Vietri sul Mare -patrimonio dell’Umanità- e con  con il Comune di Casalzuigno per la frazione dipinta di Arcumeggia.
Domenica pomeriggio ci sarà anche la consegna di una targa ricordo all’Arma dei Carabinieri, celebrata nella tetralogia di “Pane, amore e…”
Alle ore 16 ci sarà l’inaugurazione del restyling della “Galleria degli Artisti” con la  presentazione delle nuove opere.
La passeggiata tra le suggestive vie e le piazzette della frazione ortese sarà allietata dalla presenza del Gruppo folkloristico ‘Città di Domodossola’, dell’Accademia dei Runditt di Malesco e del Gruppo Twirling di Santa Cristina di Borgomanero, non mancheranno spazi dedicati al gusto con piacevolissimi assaggi delle prelibatezze del territorio.
“Accademia delle Arti e del Muro Dipinto” ha pensato anche alla solidarietà e domenica, infatti, saranno presenti l’Associazione  Pronefropatici “Fiorenzo Alliata” Borgomanero,  il Corpo Volontari del Soccorso di Omegna e l’ Associazione Amici del Cane di Omegna.
Fabrizio Morea, presidente di “Accademia delle Arti e del Muro Dipinto”, durante la conferenza stampa tenutasi nei giorni scorsi ha annunciato che per il 2020 la Galleria si estenderà ad altri 10 personaggi “Ortesi nella storia della settima arte”.
Un continuo e bellissimo fiorire di nuove opere d’arte, quindi, a Legro,piccola frazione ormai diventata molto famosa  per essere vero e proprio museo a cielo aperto.


r.a.