akzo nobel bg

BERGAMO - 03-06-2020 -- Nei prossimi giorni

tutte le sedi della Croce Rossa bergamasca verranno abbellite e ''sanificate'' grazie alla donazione di Akzo Nobel Coatings Spa multinazionale olandese produttrice di idropitture professionali con sede a Castelletto Ticino. 

'' La nostra azienda - spiega Mario Contini, manager dell' area Lombardia di Akzo Nobel - ha pensato di donare, alla Croce Rossa della provincia di Bergamo pesantemente colpita dall' emergenza , Alpha Rezisto Mat una pittura altamente lavabile per interno ed  idropitture per esterni per rifare il look e sanificare le loro sedi. Riteniamo che chi come noi, da oltre 50 anni faccia business  sul territorio, senta il dovere di intervenire a sostegno della comunità perché per noi questo significa avere una visione sostenibile di fare industria.  Ringraziamo la Croce Rossa innanzitutto per la sua attività che è preziosa a tutti quanti noi e per aver accettato il nostro contributo fiduciosi quanto prima di poterci stringere la mano''.

Con questa donazione composta da 152 latte da 10 litri verranno tinteggiati. grazie al lavoro di alcuni volontari soccorritori, oltre 20.000 metri quadrati di pareti delle varie sedi. La consegna del materiale e' avvenuta nei giorni scorsi presso la sede della Croce Rossa di Seriate.

''Ringraziamo Akzo Nobel di questo importante gesto - evidenzia la Cri in una  nota - ora che l'emergenza Covid si e' ridimensionata avremo del tempo da dedicare agli ambienti delle nostre sedi che ogni giorno ci vedono presenti per aiutare chi e' nel bisogno''