1

g cost ago

STRESA – 16.08.2019 – Erano dieci,

di cui sei bambini, i turisti olandesi che l’altro ieri sono stati soccorsi dalla Guardia costiera a Stresa. Partiti al mattino da Feriolo a bordo di un motoscafo, nel tardo pomeriggio hanno subito un’avaria al motore. Il natante in panne è andato alla deriva nello specchio d’acqua prospiciente l’Isola Madre. Gli occupanti hanno chiamato il numero di emergenza e sul posto è giunto in poco tempo il battello d’altura veloce che la Guardia costiera di Genova ha distaccato per l’estate sul Lago Maggiore, nella base di Solcio. Nove dei dieci turisti sono stati fatti salire sul natante della Guardia costiera. Tutti erano in buone condizioni di salute. Il decimo è stato aiutato a far partire provvisoriamente il motore ed è stato scortato sino al cantiere nautico dal quale era partito.