1

castello cannero Gru

CANNOBIO – 16.08.2019 – Vietato attraccare ai castelli.

A pochi giorni dall’evento climatico estremo che tanti danni ha creato sul Verbano, soprattutto nella zona del golfo Borromeo, mentre si contano i danni e in attesa di quantificarli, si interviene per la messa in sicurezza. A Cannobio il sindaco Gianmaria Minazzi ha firmato l’ordinanza che dispone il divieto di attracco ai natanti agli scogli su cui sorgono i castelli di Cannero. La decisione segue il crollo, avvenuto all’interno all’edificio storico in fase di ristrutturazione, di una gru. Ed è una sorta di avviso ai naviganti che indica la pericolosità della struttura.

A Baveno, intanto, si lavora alacremente per riaprire la spiaggia di Villa Fedora e il chiosco. Oggi pomeriggio una parte dell’arenile è tornata a disposizione. Niente da fare, invece, per il parco pubblico. Come confermato già all’indomani del nubifragio, la zona del giardino sarà inaccessibile a lungo. Sono una cinquantina le piante danneggiate e ci vorranno mesi per mettere in sicurezza la zona, destinata a riaprire con la prossima stagione turistica.