1

cota roberto

Il direttore del Poliambulatorio

di Lampedusa sarebbe nei guai perché i suoi medici hanno valutato che quasi tutti i migranti evacuati per motivi sanitari dalla Open Arms, in realtà, stavano bene.
La notizia appare stucchevole in quanto, in un paese normale, semmai, un qualche sospetto dovrebbe venire rispetto a quanti hanno sostenuto il contrario. Invece da noi, colpiti dal furore ideologico, si mette in dubbio chi fa il proprio dovere svolgendo un accertamento medico.
Ma non è questo il punto. L’anomalia più grossa la si riscontra in quanto nella politica e nell’informazione campeggiano ormai esclusivamente queste sceneggiate. Tutto diventa spettacolo...
Del resto, è diverso tempo che opera il gigantesco frullatore politico/mediatico/giudiziario. L’immigrazione è l’argomento che tiene la scena . A fronte di uno spettacolo di questo tipo può anche apparire normale che il ricco e famoso Richard Gere vada a girare il suo spot in mezzo ai migranti per poi continuare dopo poche ore le vacanze su uno yacht di lusso…

Buona domenica e buona settimana.

Roberto Cota