blardone

 

DOMODOSSOLA 17-09-2019 Max Blardone vola

 

in Argentina sulle nevi di Ushuaia per il più importante modulo di allenamento tecnico pre stagione invernale. Dopo gli anni da atleta, torna nella Terra del Fuoco in veste di allenatore e motivatore della squadra C, sia maschile che femminile.

Max affianca il lavoro dello staff tecnico giovanile, diretto da Massimo Carca, nel nuovo Progetto Giovani avviato in primavera dalla Federazione Italiana Sport Invernali. L’allenamento oltre oceano prosegue il lavoro estivo che ha visto gli atleti impegnati in due ritiri sulla neve allo Stelvio e diverse sessioni di preparazione atletica svoltesi nel Centro di Preparazione Olimpica Bruno Zauli del Coni a Formia.

Sono motivato e determinato come sempre” – afferma Max. “Con la trasferta in Argentina i ragazzi hanno a disposizione una grande opportunità e tutte le carte in regola per affrontare questa impegnativa fase di allenamento. Erano anni che la Federazione Italiana Sport Invernali non metteva a disposizione risorse come quelle di oggi. Sono particolarmente onorato di far parte di questo gruppo”.