1

bussoli

OMEGNA - 14-11-2019 -E’ mancato l'altroieri per un male incurabile presso l’ospedale di Verona, dove era ricoverato da circa tre settimane, Gian Paolo Bussoli di 66 anni e molto conosciuto per il suo impegno nel volontariato e nello sport.
Bussoli si era sempre impegnato nel campo sociale verso i disabili ed era stato per anni presidente della sezione provinciale dell’Admo come pure aveva ricoperto il ruolo di direttore presso il Centro diurno Socio-formativo e Centro per l’Impiego.La sua passione sportiva era la pallacanestro essendo anche uno dei fautori della rinascita della Fulgor a fine anni Novanta, mentre attualmente ricopriva anche la carica di consigliere del CDA della Fondazione Comunitaria del Vco.
Grande cordoglio e vicinanza sta giungendo alla moglie Daniela ed al figlio Marco.


Anche la sezione di Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) sezione Cusio-Verbano "Tiziano Beltrami", piange la scomparsa di Gian Paolo Bussoli, tra i fondatori storici e per anni Presidente di questa realtà. Nelle parole di Augusto Quaretta, referente ADMO Cusio-Verbano : “Un dolore forte e profondo per la perdita di un amico, una persona generosa e speciale, impegnata su vari fronti, dallo sport al sociale, sempre molto attenta e disponibile con tutti. La nostra attività proseguirà nel suo ricordo e non mancheranno progetti e obiettivi che cercheremo di raggiungere in nome suo...”