1

casa fontana ross650 0

PREMOSELLO CHIOVENDA -03-12-2019 - Inaugurerà domenica

8 dicembre (ore 17.15) in Casa Fontana Rossi a Premosello la collezione permanente di quadri del lascito della professoressa Maria Luisa Gengaro (1907-1985), la storica d'arte milanese che fece della sua casa di Colloro residenza privilegiata e di Premosello suo paese d'adozione. Autrice d'importanti opere di critica artistica, la professoressa (che insegnò all'Università ma anche al Rosmini di Domo), alla sua morte lasciò un cospicuo patrimonio ad alcuni enti pubblici, tra cui il Comune di Premosello-Chiovenda. Una collezione
che comprende opere importanti del '900: di Sironi, Tosi, Manzù, oltre ad una preziosa stampa di Picasso ritoccata all'acquarello dal Maestro spagnolo.
Opere oggi custodite in un luogo ben sicuro ma alle quali il Comune di Premosello da tempo aveva programmato di esporre al pubblico nella restaurata sala "Gengaro" dello storico Palazzo Fontana-Rossi. Ma per dare un'adeguata risonanza all'importante raccolta, l'amministrazione ha in mente anche altro: "Non è abbastanza un allestimento fine a se stesso - ci spiegava il sindaco, Giuseppe Monti, qualche tempo fa - l'idea da concretizzare è certamente di creare un'esplosione permanente (e in sicurezza) delle opere, ma ci interessa allo stesso modo di farle conoscere, di creare collaborazioni e scambi con altri musei italiani e chiamare a Premosello critici e storici dell'arte di grande risonanza per aiutarci a valorizzare non solo la collezione Gengaro ma anche le altre opere d'arte di proprietà comunale".