1

cometa vb

VERBANIA - 07-07-2020 -- Per gli astronomi

è la più grande cometa che transiterà nei cieli terrestri nel XXI secolo. Calcolano che tornerà tra 6.766 anni ma, intanto, è visibile a occhio nudo, senza il ricorso al telescopio.

La foto che pubblichiamo è stata scattata all’alba di stamane a Verbania dall’appassionato di astronomia Alberto Negro. Immortala C/2020 F3, sigla che indica la cometa ribattezzata Neowise, dal nome del telescopio che per primo l’ha avvistata. Il corpo celeste ha raggiunto il perielio venerdì 3 luglio e, in questi giorni, può essere vista nitidamente alle prime ore del giorno, quando la luce del sole è meno intensa. Il massimo effetto si ha avuto oggi e si avrà anche domani. Per i curiosi disposti a una levataccia l’occasione si presenta tra le 4 e le 4,30, volgendo lo sguardo a nord-est. Chi non volesse alzarsi presto può attendere metà luglio, quando l’orario consigliato sarà al tramonto, tra le 22 e le 23.