1

montani senato

ROMA-10-07-2020-- "Nel fine settimana,

grazie anche al mio interessamento, i lavori sulla A26 nella zona del lago Maggiore saranno sospesi in modo da non generare code come quelle degli scorsi weekend. Per oggi è previsto il completamento delle opere nella galleria Campiglia, tra gli svincoli di Meina e Brovello Carpugnino".
Lo annuncia il senatore Enrico Montani, che torna così sulle polemiche che in questi ultimi giorni hanno investito la viabilità provinciale: "Cantieri e code non piacciono a nessuno, ma la sicurezza sulle strade è prioritaria e gli interventi in atto sono strutturali. Non stiamo parlando della sostituzione di qualche lampadina, pur necessaria, ma di opere ritenute fondamentali per prevenire eventuali criticità. Servono buon senso e coordinamento tra gli enti per evitare lungaggini e inutili polemiche: però deve essere chiaro a tutti che l'incolumità di chi viaggia viene prima di ogni altra cosa.
 
Abbiamo recepito il grido d'allarme degli operatori del settore preoccupati per le ricadute negative sul turismo dei laghi e delle valli ossolane - ribadisce Montani - ma è dannoso, come ha fatto il Pd, innescare polemiche che non producono altro risultato se non quello di esasperare ulteriormente gli animi. Il nostro compito è invece andare a fondo alla questione, cercando di capire come migliorare il più rapidamente possibile lo stato delle cose. Servono soluzioni condivise e al riguardo - annuncia il senatore della Lega - ho chiesto ai responsabili di Aspi, la società cui fanno capo i tratti stradali interessati dagli interventi di manutenzione nelle gallerie e non solo, di fissare la prima data utile al fine di poter effettuare un sopralluogo nei cantieri per verificare lo stato dei lavori. Chiediamo a tutti un gesto di responsabilità - conclude Montani - perché un Paese moderno merita di avere strade e infrastrutture sicure e riqualificate, che permettano a chi si sposta di viaggiare in condizioni di tranquillità".