1

test sie

TORINO - 03-08-2020 -- C’è anche il personale

in servizio al comando di Verbania tra quello dei vigili del fuoco del Piemonte che sarà sottoposto ai test sierologici sul Covid-19. È stato firmato venerdì a Torino dal direttore regionale del corpo e dal commissario dell’Asl della Città di Torino il protocollo che garantirà, nelle prossime settimane, il test a 800 persone di Torino, Asti e Verbania. Riguarda i pompieri in servizio permanente, ma anche quelli volontari, nonché il personale amministrativo. Il test ha scopi scientifici e punta a stabilire, ricercando nel sangue gli anticorpi IgG che si sviluppano dopo aver contratto il coronavirus, la percentuale di persone che, appartenente a questa categoria, è stata contagiata -e ha superato, in forma asintomatica- dal Covid-19. Il test non sostituisce il tampone. Nel caso qualcuno dovesse risultare positivo, verranno svolti approfondimenti per verificare se la malattia è ancora in corso, con i dovuto provvedimenti di contenimento previsti dai protocolli sanitari.