1

vb lavag

VERBANIA - 06-08-2020 -- Inizia il conto alla rovescia

per la ripresa dei campionati del calcio dilettantistico. In attesa di chiarezza sui protocolli da adottare per il contenimento del Covid-19, ieri la Lnd Piemonte-Valle d’Aosta ha pubblicato i gironi dei campionati di Eccellenza e Promozione, rivedendo la formula della Coppa Italia e fissando le date di inizio delle competizioni.

Il girone A di Eccellenza, a 18 squadre, è quello in cui sono inserite le tre formazioni del Vco (Baveno, Stresa e il retrocesso Verbania), le tre novaresi (Accademia Borgomanero, Oleggio e Rg Ticino), oltre a Dufour Varallo, Fulgor Valdengo, Alicese Orizzonti, Lg Trino, Borgovercelli, Biellese, La Pianese, Pro Settimo Eureka, Venaria Reale, Settimo, Borgaro e Aygreville, l’unica valdostana.

Il girone A di Promozione è composto da: Arona, Bianzè, Briga, Bulè Bellinzago, Omegna, Vogogna, Chiavazzese, Cossato, Dormelletto, Vigliano, Juventus Domo, Piedimulera, Santhià, Sizzano, Sparta Novara e Valduggia.

 La data di inizio dei tornei è stata definita nel 27 settembre. Il termine sarà il 2 maggio per l’Eccellenza e il 9 maggio per la Promozione. Per il primo campionato, avendo due compagini in più della stagione passata, si vedrà crescere il numero di turni infrasettimanali, che sono quattro: 7 e 21 ottobre, 3 e 17 marzo. Per concentrare il calendario (si giocherà anche la vigilia di Pasqua), però, è stata varata una formula più snella della Coppa Italia, con le teste di serie (le migliori piazzate l’anno scorso) ammesse al secondo turno e con gare secche. Invariata la formula della Coppa Italia di Promozione, che prevede lo stop pasquale.

 

 

Calcio, Eccellenza e Promozione in campo il 27 settembre. Fatti i gironi