vdf elic

V. CANNOBINA - 11-08-2020 -- È stata recuperata

con il verricello dall’elicottero del 118 e trasportata all’ospedale “Castelli” di Verbania per accertamenti l’escursionista tedesca per la quale da stamane è attivo il protocollo di ricerca delle forze dell’ordine. La donna, che insieme al marito era uscita per un’escursione nei boschi di Cavaglio Spoccia già domenica, ieri sera -prima che entrambi perdessero il sentiero- ha perso contatto con il coniuge. Quest’ultimo, con gli ultimi volt della batteria del cellulare, era riuscito a chiamare il numero di emergenza. Vigili del fuoco, Guardia di finanza e Soccorso alpino hanno battuto -e lo stanno facendo ancora- le aree montuose circostanti il luogo della segnalazione. Dell’uomo non c’è ancora traccia. La moglie, invece, è stata tratta in salvo perché, pur avendo perso l’orientamento, ha proseguito in discesa dal luogo in cui si trovava sino a incrociare il sentiero, riuscendo così a dare notizia di sé.