1

ospedale punto nascite bambino
DOMODOSSOLA – 23-09-2020 – Il sindaco Lucio Pizzi

scrive al direttore generale dell'Asl Vco Angelo Penna per sollecitare la riattivazione del servizio pediatrico all’Ospedale San Biagio di Domodossola.

“Il servizio in oggetto, come noto, era stato sospeso per l’imprescindibile esigenza di rimuovere l’amianto dai pavimenti – scrive Pizzi nella missiva, inviata per conoscenza anche al presidente della Regione Alberto Cirio e all'assessore alla Sanità Luigi Icardi - A fronte di questo intervento vi era stato il Suo esplicito impegno di ripristinare il servizio di assistenza pediatrica, esattamente così com’era, appena fosse terminato l’intervento di riqualificazione, evitando ogni ulteriore disagio per le famiglie. Sono quindi a chiederLe di nuovo di riassegnare al servizio di assistenza pediatrica i locali siti al terzo piano del corpo ad H del San Biagio e il personale ostetrico - infermieristico, ristabilendo la situazione in essere prima dell’intervento di messa a norma così come da Lei garantito. Resto fiducioso – conclude il primo cittadino – che il Suo impegno personale e l’attenzione verso il nostro territorio porteranno a risolvere il problema che, mi permetto di ripeterlo, potrebbe essere ovviato altrimenti solo con la riapertura dei Reparti di Pediatria e Ostetricia”.