1

casa letizia francescana cappuccina

DOMODOSSOLA- 21-10-2020--Rocco Cento, ex assessore

alla cultura domese e conosciuto anche per le sue opere letterarie, ha lanciato on line una petizione a favore del mantenimento della Casa Letizia Francescana a Domodossola, struttura che il sindaco Lucio Pizzi ha deciso di chiudere: "Nel pubblicare la petizione a sostegno della permanenza della Casa Letizia, non intendo attaccare chicchessia, sarebbe un errore imperdonabile. Men che meno ho di mira il sindaco Lucio Pizzi, che conosco e apprezzo. Lucio Pizzi mantiene la parola data, rispetta il suo programma elettorale che gli ha permesso di diventare sindaco di Domodossola. Mi sia concesso affermare che è vittima, lui e noi tutti, di un problema molto più grande delle nostre capacità risolutive. Gettando tutto in politica, anche l'umanità, i nostri doveri, sbagliamo grandemente. Prima gli Italiani. È vero. È rispettabile, comprensibile. Abbiamo molte ferite, la nostra gente soffre. Pure, non possiamo accogliere tutti, l'Africa intera. Né possiamo fare dono della cittadinanza al primo venuto.

Qui la stupida demagogia di sinistra è in malafede, ancor più se questa sinistra si fa tutrice del liberismo piu spietato, come in questi ultimi 30 anni. Follia, vezzo, imitazione di altri, da Clinton in poi. Una vergogna. Ecco i risultati: la sinistra si fa destra e sinistra, la destra. Basta. Auguro al sindaco di Domodossola buon lavoro. Ma sulla presenza di questi 30 giovani, amico sindaco, per cortesia, ripensaci. Dove andranno? Che ne sarà di loro? Alcuni li conosco, sono dolci, buone persone. Guardiamo non il colore, guardiamo l'uomo, l'individuo, il suo cuore. Vogliamo inimicarsi quel suo cuore? Ne siamo cosi sicuri? Io, certo no. Che il Signore ci benedica e ci guidi. Auguriamocelo. Buone cose a tutti".

Per andare alla petizione:

https://www.change.org/p/sindaco-di-domodossola-petizione-a-favore-del-mantenimento-della-casa-letizia-francescana-di-domodossola?redirect=false