1

cri generico

VERBANIA - 26-10-2020 -- C’è tempo sino al 30 novembre

per presentare la propria candidatura per una delle due borse di studio proposte dal comitato di Verbania della Croce rossa italiana. Ciascuna mette a disposizione 1.000 euro destinati a due studenti universitari del territorio iscritti in un ateneo pubblico italiano alle facoltà di Medicina e Chirurgia, o a uno dei corsi di Professioni sanitarie: Infermieristica, Ostetricia, Riabilitazione, Sanitarie tecniche, Prevenzione. È richiesto l’impegno, ottenuta la borsa di studio, a prestare un servizio di almeno due anni in un’associazione di volontariato iscritta nel registro piemontese delle Odv. Le borse di studio sono finanziate con il lascito della benefattrice verbanese Fosca Castelletti che, scomparsa nel 2016 all’età di 90 anni, ha donato a diversi enti e e associazioni della città un patrimonio di circa un milione e mezzo di euro.

Le domande vanno spedite entro e non oltre il 30 novembre, via pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o portate di persone nella sede del Comitato Cri di via Fiume 21 a Verbania. Info su www.criverbania.it.