1

Schermata 2020 11 30 alle 19.24.56

CESARA - 01-12-2020 - Anche quest'anno, ma meglio sarebbe dire quest'anno più che mai, l'iniziativa del parroco di Cesara don Renato Sacco di devolvere a fini benefici la spesa per le luminarie natalizie si carica di senso. E' il 32mo anno che nel piccolo centro cusiano si rinuncia alle assordanti luci colorate, sostituite per chi vuole, da simbolici lumini. Così facendo il parroco è riuscito a raccogliere negli anni 146mila euro, destinati di volta in volta a progetti specifici. Quest'anno una parte di quanto raccolto andrà alle persone in difficoltà del territorio, un'altra parte sarà invece donata ad una cooperativa formata da 12 donne della regione di Herat, Afghanistan, un'area martoriata da guerre infinite. Grazie alla coltivazione e alla commercializzazione dello zafferano, queste donne possono affrancarsi dalla miseria e sostenere i propri figli.  
Scrive don Renato: "Avvento...attesa,  vigilanza, sobrietà, speranza.. Per un Natale vero… Non quello legato ai consumi e alla frenesia che spesso abbiamo contestato e che ora sembra diventare il riferimento per tante discussioni.
C’è un Avvento fatto di scelte, gesti di solidarietà, di condivisione, di pace, di riduzione dei nostri consumi e sprechi e di maggiore attenzione a chi sta vivendo situazioni difficili. Non ci sono soldi per gli ospedali, la sanità, il lavoro, la scuola, la messa in sicurezza del territorio... ma per le armi sì.
A Cesara scegliamo di non spendere soldi per le luminarie, e destinarli alla solidarietà. In 31 anni consecutivi…. abbiamo raccolto circa.  €. 146.000  
C’è un Avvento, per i credenti, illuminato dalla parola di Isaia: 'Tu, Signore, sei nostro padre, da sempre ti chiami nostro redentore. Perché, Signore, ci lasci vagare lontano dalle tue vie e lasci indurire il nostro cuore, cosi che non ti tema?
Ritorna per amore dei tuoi servi, per amore delle tribù, tua eredità.
Se tu squarciassi i cieli e scendessi! Davanti a te sussulterebbero i monti'" conclude il sacerdote.
Le offerte possono essere versate presso gli uffici comunali di Cesara, ma anche direttamente in parrocchia o presso i negozi del paese. In alternativa è possibile effettuare un bonifico intestato alla parrocchia di San Clemente 28891 Cesara (Vb).
Codice Iban: IT10W0760110100000022027437
C.C.P n° 22027437