1

ASL DIREZIONE GENERALE

VCO - 13-01-2021 -  Lunedì 11 gennaio si è svolto un incontro in video conferenza tra le rappresentanze sindacali e la Direzione Generale dell'ASL VCO a proposito dell'esclusione di circa 207 dipendenti dalle progressioni economiche orizzontali. Ovvero da quel dispositivo finalizzato allo sviluppo della carriera di alcune categorie di personale mediante il riconoscimento della professionalità sulla base delle esperienze professionali e formative maturate in relazione alle qualità delle prestazioni del dipendente.
Sulla base delle risultanze degli anni precedenti e delle risorse stanziate per il 2021, Uil - Federazione Poteri Locali contesta le scelte della direzione dell'ASL e, nel chiedere trasparenza, annuncia battaglia, affinché le PEO possano estendersi anche ai 207 dipendenti esclusi.