1

morti devero valanga

DEVERO- 17-01-2021--Sono Erica Mosca classe 1968, di Samarate, e Lorenzo Landenna, classe 1964, di Milano, i due scialpinisti che hanno perso la vita al Devero sabato sera.

Secondo le ultime ricostruzioni l'incidente è stato provocato da una valanga. I due scialpinisti sono stati trascinati a valle da un distacco nevoso, seppur di piccole dimensioni avvenuto lungo il sentiero che collega Devero a Crampiolo. L'uomo infatti era quasi totalmente sepolto dalla neve, aveva ancora addosso l'apparecchio Arva funzionante, mentre la donna per cercare di salvarsi aveva attivato l'airbag che aveva nello zaino, il suo corpo è stato trovato nel fiume in fondo al pendio,

Erica Mosca, la cui famiglia possiede una baita nella zona del Devero, era conosciutissima a Samarate, dove gestiva la farmacia di famiglia. La scorsa primavera era balzata agli onori della cronaca inseguendo in strada alcuni rapinatori. Era appassionatissima di sport invernali e nel 2015 aveva avuto anche una breve esperienza amministrativa.