1

Schermata 2021 02 23 alle 10.47.26

VCO - 23-02-2021 - "Troviamo assolutamente scandalosa la mancata proroga, da parte del presidente della Provincia Arturo Lincio, di Prato Michelaccio", così i Giovani democratici del VCO in un comunicato stampa, che prosegue: "Questa scelta, compiuta senza il minimo ragionamento su quella che è la situazione attuale, comporterà un aumento delle tasse sui rifiuti da parte dei cittadini, un ennesimo colpo ai danni di chi, da quando è scoppiata la pandemia, sta attraversando un momento crisi. Chi lo spiegherà ai cittadini? Che cosa ne pensano gli altri membri dell’amministrazione?
 La Provincia non ha minimamente pensato che con questa scelta aumenteranno di circa 200.000 km i viaggi compiuti dai mezzi per trasportare i rifiuti. Inoltre, i danni ambientali saranno maggiori, a discapito del nostro territorio.
Solo nel 2019 in Italia ci sono stati oltre 30 milioni di tonnellate di rifiuti (dati ISPRA), mentre sono 58.000 le morti premature nel nostro paese a causa dell'aria inquinata.
Per chi governa la Provincia questo è un tema di serie B, come del resto gli altri temi mai affrontati, se non sminuiti dal Presidente e i suoi consiglieri, è l’ennesima follia", concludono i giovani "dem".