1

scritta auto sfondo comando

DOMODOSSOLA- 02-03-2021--Grazie all’ausilio delle telecamere del sistema di videosorveglianza, è stato identificato il ragazzo che, nel pomeriggio di sabato scorso, ha espletato i propri bisogni fisiologici davanti all’uscio di un’abitazione del centro storico domese:

"Tale comportamento - spiegano dalla polizia locale domese-è punito, ai sensi dell’art. 726 del Codice Penale, con una sanzione amministrativa da € 5.000 fino a € 10.000 interamente a favore dello Stato. 

“Prosegue la nostra attività volta a contrastare ogni azione indecorosa e incivile, attività che andrà intensificandosi con il progressivo ampliamento del sistema di videosorveglianza” commenta il Sindaco Lucio Pizzi che aggiunge “stupisce il fatto che qualcuno non abbia ancora compreso che il centro storico è videosorvegliato da una trentina di telecamere…”.  


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.