1

sci speciale e Macugnaga

MACUGNAGA- 07-03-2021--Il XI trofeo Flavio Barell e il VI Andrea Costa Pisani disputato a Macugnaga, organizzato dal locale sci club, assegnava il titolo di campione provinciale di slalom speciale. Ottantadue i concorrenti che si sono impegnati sulla pista del Belvedere in una giornata con tempo nebbioso, di cui solo 56 hanno terminato la prova.

Nelle Ragazze vittoria per Beatrice Bertolio (Revolution Ski Race) seguita dalla compagna di squadra Alessandra Tabarini e da Myriam Sandretti (Formazza), poi Martina Pagani (Ossola Ski Team), Alyssa Iacchini (Revolution), Beatrice Mattiazzi (Formazza), Cloe Signorelli (Assi Somma) e Anita Iorda (Antigorio).

Ragazzi primo al traguardo Fabio Ferraris (Ossola Ski Team) che ha lasciato dietro di sé Federico Giani e Giacomo Bellini entrambi (Revolution), nelle posizioni di rincalzo Tommaso Rasente (Formazza) poi altri due portacolori del Revolution Simone Schivalocchi Rubini e Francesco Barbaglia e due del Macugnaga Francesco Fossati e Alex Mascarino infine Brando Argentieri (Antigorio) e Giorgio Ballotta (Goga Mottarone).

Allieve trionfo per Matilde Cavagnino (Revolution) che ha staccato di oltre 3” sia Margherita Costi (Assi Somma) e Marika Benetti (San Domenico) seguite da Beatrice Russo (Trubi), Matilde Moretto (Revolution), Giulia Boschi (Goga), Greta Martina (Assi Somma), Gaia Colombo (Goga), Sara Turci (Ossola Ski Team) ed Emma Lanzoni Revolution.

Allievi il successo è andato a Giovanni Secco (Goga Mottarone) 2° Stefano Giacobini (Formazza) e 3° Andrea Schranz (Macugnaga); più indietro Davide Lorenzi (San Domenico), Leonardo Zanetta (Ossola Ski Team), Giancarlo Cairoli (Macugnaga), Emanuele Sgaria (Goga), Thomas Imboden (Formazza), Christian Caretti (Goga) e Matteo Cormanni (San Domenico).

Solo due classificate, prima Chiara Bacchetta seguita da Virginia Iorda, entrambe dell’Antigorio, fra le Giovani Seniores Femminile e quattro gli arrivati al traguardo in campo maschile che ha visto altri due portacolori dell’Antigorio, Raffaele Iorda e Alessio Santoro sui gradini più alti del podio poi 3° Danilo Alberti (Ossola Ski Team) e 4° Tommaso Cerutti (Formazza).

Per il miglior punteggio il trofeo è stato assegnato all’Antigorio tallonato da Ossola Ski Team e Formazza.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.