1

alfonso ceschi

STRESA - 07-03-2021 -- Se ne va un altro pezzo della grande famiglia rosminiana di Stresa. Venerdì sono stati celebrati i funerali di don Alfonso Ceschi, morto all’età di 84 anni, ex parroco di Brisino e Magognino e, soprattutto, per tanti anni archivista del Centro internazionale di studi rosminiani di Stresa. Originario del Trentino, ha svolto la sua missione anche ad Acerra, in provincia di Napoli, dove è stato segretario del vescovo Antonio Riboldi. Ha assunto anche incarichi amministrativi in diverse case dell’Istituto della Carità, ed è stato padre provinciale dei Rosminiani italiani.

Importante il suo apporto ai Rosminiani, sia nella tenuta e conservazione dell’archivio dell’Ordine, sia nella cura di quello del Centro studi, che ha in parte digitalizzato.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.