1

ospedale letti

VCO - 08-04-2021 - Dura presa di posizione del Comitato Salute VCO sulle conclusioni dello studio dell'Ires regionale sull’organizzazione ospedaliera del VCO (QUI), accusato d'essersi piegato ai voleri della giunta in quanto organismo finanziato dalla Regione. Il Comitato incalza: "Nuovo ospedale in Ossola e il Castelli finto ospedale con un Pronto soccorso perché parlare di DEA è malafede, che farà continuare a vivere il COQ di Omegna a spese del Castelli.
Il tutto senza consultare il territorio come invece aveva fatto l’Amministrazione regionale precedente, ma questi hanno paura di essere smentiti e si sono fatti beffe delle richieste di Medici, Sindaci, Amministratori, Sindacati, Associazioni imprenditoriali e non ultimi dei cittadini. Preferiscono decidere in quattro nel chiuso di una stanza come aveva fatto nel 2000 l’allora Giunta regionale. Quando, in presenza di uno studio indipendente da lei commissionato, quindi fuori dalla politica, che aveva indicato in Gravellona la sede ideale per un nuovo ospedale per il VCO, commissionò all’ARESS, madre di questa IRES, un nuovo studio che scopiazzando il precedente testo, piegò le conclusioni ad esigenze diverse indicando Piedimulera come sede ideale per il nuovo ospedale. Abbiamo visto come è finita. Abbiamo perso 25 anni".
Non mancano infine le stoccate ad Alberto Preioni, accusato dal Comitato di tenere dietro a logiche unicamente elettoralistiche.


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.