1

volanti generico1

VERBANIA - 15-09-2021 - Una multa da circa 6700 euro per il titolare, un cittadino cinese, della sala VTL/scommesse “Snai Vincendo” di Verbania. La sanzione è stata elevata dagli uomini della questura verbanese nel corso di controlli legati alla prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica. Ma non sono state trasgressioni alle misure sanitarie quelle rilevate: i poliziotti delle volanti hanno appurato invece che nella sala erano presenti due minorenni. La legge ( Decreto Legge 6 luglio 2011 nr. 98) vieta la partecipazione ai giochi pubblici con vincita in denaro ai minori di diciotto anni, prevedendo per il titolare dell'attività sanzioni dai 5mila ai 20mila euro.