1

fratelli italia lista gandolfi

DOMODOSSOLA- 18-09-2021-- Oggi pomeriggio si è tenuta la presentazione della lista Fratelli d' Italia in piazza Repubblica dell'Ossola, presso il gazebo di fronte al municipio. Hanno partecipato l' onorevole Carlo Fidanza, europarlamentare, Fabrizio Comba , coordinatore regionale Fratelli d'Italia e Luigi Songa, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia. Carlo Fidanza nel suo intervento ha parlato del progetto di un governo del territorio, per impattare ancora di più sui flussi turistici, sottolineando anche l'importanza della rete di collegamenti negli enti superiori per poter governare i comuni e per poter realizzare i progetti. Fabrizio Comba ha ribadito il senso di continuità per questa città amministrata dal centro destra in modo soddisfacente, ma ha sottolineato che a volte i personalismi vanno oltre le logiche di una avveduta amministrazione del territorio.


Il vice sindaco uscente Angelo Tandurella è il coordinatore cittadino del partito di Giorgia Meloni che guida la formazione che, insieme a Lega, Forza Italia e Coraggio Domodossola, sostiene la corsa a sindaco di Maria Elena Gandolfi, presente all'incontro. Il capolista Angelo Tandurella nel delineare i contenuti del programma elettorale ha sottolineato il buon operato dell'amministrazione nella quale egli ricopre ancora la carica di vice sindaco e assessore al bilancio e ha espresso la ferma convinzione di proseguire nell'opera di riqualificazione e miglioramento della vita cittadina. Tandurella ha spiegato che la scelta del sindaco di correre da solo privandosi dell'appoggio dei partiti ha colto di sorpresa il centro destra domese, che da tempo aveva espresso la volontà di continuare a sostenerlo, ma presto ci si è riorganizzati, disegnando un progetto di governo condiviso dalla coalizione.

 

Tra i punti salienti del programma, la realizzazione di due nuovi parcheggi interrati, la valorizzazione dell'antica cinta muraria, la rivisitazione della Rotonda in regione Nosere e la creazione di una nuova all'uscita del nuovo svincolo della superstrada, una presenza più marcata nelle periferie, la costruzione di nuovi poli giovanili, un pieno abbattimento delle barriere architettoniche, l'aumento del numero di servizi fruibili on line pensati per i turisti, l'introduzione di una cartellonistica bilingue, l'organizzazione di iniziative per coinvolgere i vicini svizzeri e strutturare collaborazioni commerciali, la creazione di una rassegna teatrale annuale per il teatro Galletti, con un pregevole cartellone, l'organizzazione di mostre a cadenza annuale, il potenziamento di eventi già collaudati ( "Domosofia", "Giovedì d' Estate", ecc. e la creazione di nuovi ).

 

La lista con età media di quarant'anni è composta da: Angelo Tandurella, Manuel Imperiale, Luca Germanà, Paola Campini, Michele Fusé, Lucia Oyangoren in Viscomi, Olga Pupko, Andrea Truscello, Simona Cottini, Andrea Palamara, Silvana Pirazzi, Cristina Zocchetti, Roberta Giacoletti, Roberto Porcheddu, Attilio Rosselli, Carlo Piscetta.