1

Nascita slalom al Mottarone5

STRESA - 20-10-2021 -- Nella serata di ieri, il Sindaco Marcella Severino ha ricevuto nel suo ufficio presso Palazzo di Città, il governatore ed il presidente di Panathlon insieme a molti iscritti e alle gloriose atlete dello sci italiano della "Valanga Rosa" per ricordare la nascita sul Monte Mottarone dello slalom come specialità. All’evento era presente anche Rino Porini, vice-presidente della provincia.

“È stato veramente un piacere partecipare a questo raduno delle vecchie glorie della “valanga rosa” – commenta il Sindaco Severino – sciatrici che hanno fatto grande il nome dell’Italia in campo sciistico internazionale e che hanno sciato anche al Mottarone, luogo dove è nato lo slalom come specialità”.

Il ricevimento in Municipio è stato reso possibile grazie a Panathlon, Associazione culturale in campo sportivo, che ha consegnato al Primo cittadino una targa che sarà posizionata in vetta al Mottarone, in ricordo della nascita della specialità Slalom. La targa recita: “19 gennaio 1935, la disciplina dello slalom gigante nasce al Mottarone. Grazie al commissario tecnico della FISI ing. Gianni Albertini per scarso innevamento ideò una discesa che seguisse le chiazze di neve, disegnando un percorso obbligato, segnato per la prima volta con delle bandierine.”

Il Sindaco è stato inoltre omaggiato del gagliardetto della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) con tutte le firme delle atlete presenti. Un simbolo a sostegno dell’amore per la montagna. (H.B)

 

Nascita_slalom_al_Mottarone1.jpgNascita_slalom_al_Mottarone5.jpgNascita_slalom_al_Mottarone4.jpgNascita_slalom_al_Mottarone3.jpgNascita_slalom_al_Mottarone2.jpgNascita_slalom_al_Mottarone.jpg