1

orange the world

NOVARESE - 25-11-2021 -- Dal 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, al 10 dicembre, Giornata internazionale dei diritti umani, si celebreranno anche quest’anno i sedici giorni di attivismo contro la violenza di genere in occasione dei quali tutte le azioni ed iniziative saranno caratterizzate dal colore arancione, simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere.


Il Soroptimist Alto Novarese, realtà molto attiva e presente sul territorio, si sta preparando, in linea con il Soroptimist International d’Italia, a sostenere la campagna “Orange the World” promossa da UN Women, Ente delle Nazioni Unite, e annuncia che dal 25 di questo mese e sino al 10 dicembre si illumineranno di arancione i Comuni di Ameno, Armeno, Arona, Borgomanero, Borgo Ticino, Briga, Castelletto Ticino, Comignago, Cureggio, Gattico-Veruno, Gozzano, Maggiora, Miasino, Orta, Pella, Pettenasco, Pogno, San Maurizio d’Opaglio e anche le Caserme dei Carabinieri di Alzo, Arona, Borgomanero, Borgo Ticino, Castelletto Ticino, Gattico, Gozzano e Orta.


Scenderanno altresì in campo le squadre di calcio, basket e rugby: AC Gozzano Calcio, ASD Varallo e Pombia, Borgo Ticino AC, ACD Briga, ACD Castellettese, Sangiorgese, Alt. Paruzzarello, College Basketball Borgomanero, Pallavolo Arona, Gattico Rugby.
Ecco, quindi, che tanti luoghi significativi del territorio si “coloreranno” di arancione per sensibilizzare le persone e invogliarle a riflettere e ad agire per creare un futuro più luminoso e libero per tutti dalla violenza.

r.a.