1

gozzano

NOVARESE – VCO – 28-01-2022 – Nel weekend si svolgerà la prima giornata di ritorno del campionato di Serie D. vediamo il programma del Girone A.

Dei due anticipi previsti per sabato 29 uno riguarda una novarese: l’RG Ticino (18) ospiterà infatti alle 14:30 il Casale (27) e cercherà di ribadire il successo ottenuto sempre in casa domenica scorsa contro la Sanremese. In campo allo stesso orario anche Varese (33) e Lavagnese (16), coi lombardi che proveranno a confermarsi prima rivale del Novara e i liguri alla ricerca di punti salvezza. Il resto delle partite si giocherà domenica, sempre alle 14.30. Il Novara (41) farà visita all’Asti (20) coi padroni di casa alla ricerca di punti per mantenersi fuori dalla zona playout, mentre gli azzurri cercheranno di confermare il dominio sul girone dopo ben 38 giorni senza scendere in campo. Il Gozzano (26) andrà invece ad Imperia (15) alla ricerca di un successo che possa mantenere i rossoblù a contatto della zona playoff dopo il funambolico 3-3 del recupero di mercoledì col Derthona in cui gli uomini di Schettino si sono fatti raggiungere tre volte dagli avversari. I vercellesi del Borgosesia (30), protagonisti fin qui di un gran campionato guidati in panchina da un Manuel Lunardon che sta iniziando come meglio non poteva la sua carriera da tecnico mantenendo nelle primissime posizioni della classifica una squadra giovane e partita alla ricerca di una salvezza tranquilla, ospiteranno il Chieri (32) per provare a togliergli il quarto posto in classifica e magari assaltare il terzo della Sanremese (33), scivolata come abbiamo visto nel recupero e in attesa di affrontare in casa una Caronnese (15) bisognosa di fare risultato. Completeranno il programma: Bra (24)-Saluzzo (11), Derthona (28)-Vado (28), Ligorna (18)-Fossano (15) e Sestri levante (23)-Pont Donnaz (28). Mercoledì 2 seguirà subito un turno infrasettimanale col Gozzano che riceverà l’Asti, il quasi derby Novara-Borgosesia, alle 18 mentre le altre gare si giocheranno alle 14.30 e l’RG Ticino impegnata a Caronno. (FAB)