1

bennato1

ALPE LUSENTINO – 06-08-2022 -- Una serata tiepida ha accolto ieri un folto pubblico accorso al Lusentino per il concerto di Edoardo Bennato. I “fans” più sfegatati del cantautore napoletano hanno passato ore seduti sull'erba nell'attesa del loro beniamino. Ne abbiamo sentiti alcuni prima del concerto che ha avuto un prologo con il “Cantante della solidarietà” Salvatore Ranieri. A lui abbiamo fatto spiegare lo scopo della sua presenza al Lusentino.  Al termine della serata Bennato ha “dribblato” giornalisti e fans a caccia di autografi. Appena sceso dal palco è stato caricato su un'auto per una “fuga”  di pochi metri, fino alla struttura di Domobianca 365, dove ha potuto rifocillarsi. Un piccolo capannello di irriducibili però si è formato davanti alla porta dell'edificio, nella speranza di strappare al cantautore un autografo o un'intervista. Per quest'ultima, niente da fare; dopo un po’ Bennato è andato via senza rilasciare dichiarazioni.

Mauro Zuccari