1

sarsilli serbia

VRBAS - 18-08-2022 -- Medaglia d’argento al suo primo, vero, match internazionale per Christian Sarsilli. Il 16enne pugile di Vignone nei giorni scorsi s’è messo in luce in Serbia, alla Junior national cup (già Golden glove) di Vrbas. In un torneo ricco di atleti di qualità nella categoria -80 chili, ha superato brillantemente in semifinale il romeno Cosmin Boleau (5-0 il verdetto finale) e, al cospetto dell’esperto kazako Bexul Tanov (150 incontri alle spalle, contro i 25 del giovane del giovane azzurro), ha lottato alla pari, cedendo di misura ai punti: 3-2.

Giovane talento del pugilato nazionale, già tre volte campione italiano, Sarsilli è tesserato per la Boxe Novara. Ad allenarlo in Serbia c’erano il papà Fabio e Marco Crestani. “Sono soddisfatto del risultato – commenta l’atleta –. Il kazako era davvero forte. Adesso il mio prossimo appuntamento saranno i Campionati Europei Junior in programma a settembre in Italia: spero di fare bene”.