1

WhatsApp Image 2022 09 23 at 11.48.00

DOMODOSSOLA - 23-09-2022 -- In Cappella Mellerio, ieri sera, si è tenuta l'assemblea per il tesseramento della nuova Pro loco di Domodossola, presieduta dal commissario straordinario Luca Manuelli, che è anche segretario generale dell' UNPLI Piemonte. È stato eletto un consiglio di sette persone ma non vi sono ancora le cariche, perché gli associati si troveranno una delle prossime sere per attribuire le cariche di presidente, vice presidente, ecc. Il commissario dichiara che "è stata un'esperienza dura, perché la situazione era complessa ma grazie all'apporto di Gabriele Comaita e dell'ex presidente Paolo Rossi siamo riusciti finalmente a mettere la parola fine" , e ora la Pro Loco è pronta a un nuovo inizio. Sono stati infatti saldati tutti i debiti con la vendita di materiale rimasto in magazzino e grazie alla generosità del dottor Fabrizio Comaita che ha pagato l'ultima tranche: la Pro Loco può finalmente ripartire con il tesseramento e nuovi progetti. "La prima manifestazione importante è l'organizzazione dei mercatini di Natale" spiega Gabriele Comaita ricordando che si collaborerà sempre con altre associazioni e si riallacceranno i rapporti con l'amministrazione comunale.
Chiunque può fare la tessera al costo di cinquanta euro che servirà per sostenere le attività in programma. " Il primo obiettivo resta quello di formare la Pro Loco, speriamo in bene!" , aggiunge Luciano Succi, da tanti anni impegnato nella Pro Loco di Domodossola. Quella di ieri sera era la prima assemblea della Pro Loco dopo tre anni dal suo scioglimento nel novembre 2018. L'appello per tesserarsi è rivolto a tutti, giovani, meno giovani, di tutto il Vco e anche fuori provincia.

Elisa Pozzoli