1

s art vb05

VERBANIA – 16.07.2017 – Un “bonus”, una quarta serata

di musica con Verbania Street Art. L’annuncio che i giovedì sera intresi avranno una data in più rispetto alle tre inizialmente previste l’ha dato, via Facebook, il sindaco di Verbania Silvia Marchionini all’indomani della seconda “tappa” del trittico pensato dalla Pro loco. Rispetto alla prima serata si sono aggiunti nuovi punti musicali (specialmente in Cima d’Intra, verso piazza Cavour) e qualche iniziativa collaterale, legata soprattutto all’arte e come era nelle intenzioni degli organizzatori. L’affluenza è stata superiore al giovedì precedente, discreta nella media anche se non sufficientemente distribuita tra tutti i punti musicali. Chi s’è esibito in piazza Matteotti, di fronte ai bagni pubblici, ha avuto – per esempio – un pubblico di pochi intimi perché quella postazione era slegata da tutte le altre.

Modesta l’adesione dei commercianti, invitati a tenere aperto e a sfruttare il viavai degli spettatori per fare qualche affare anche in concomitanza con i saldi di fine stagione. Contando le sole attività commerciali al dettaglio, le aperture sono state inferiori al 50%, e non solo in vie periferiche, ma anche in piazza Ranzoni e nelle vie centrali, cuore dell’evento.

Rispetto all’animazione di Intra by night dell’anno scorso, questa formula privilegia più le singole attività, cioè quegli esercenti – bar e ristoranti – che investendo di tasca propria hanno ingaggiato gruppi e cantanti curando soprattutto la loro zona. In questo senso alcune attività hanno avuto buoni riscontri.

Un po’ carente la gestione di sosta e viabilità. Anche se ai principali varchi l’organizzazione ha posto le previste transenne illuminate e presidiate da volontari, numerose vie secondarie sono rimaste incustodite e l’ordinanza di totale divieto di sosta e di circolazione – residenti compresi – non è stata rispettata appieno. Diversi automobilisti sono entrati nella ztl per raggiungere garage e abitazioni anche quando non avrebbero potuto.

Mentre si attende il prossimo giovedì, il terzo di quelli già approntati, nelle prossime ore si lavorerà al quarto, per il quale il sindaco ha garantito “il sostegno della Città di Verbania” (la giunta ha già deliberato un contributo di 10.000 euro per le tre serate).

s_art_vb03.jpgs_art_vb04.jpgs_art_vb06.jpgs_art_vb05.jpgs_art_vb02.jpgs_art_vb01.jpg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.