1

bic det

BOLOGNA – 14.03.2018 – È un 24enne studente universitario

originario di Verbania l’uomo denunciato dalla polizia di Bologna per incauto acquisto. A sorprenderlo in possesso di una bicicletta che era stata rubata sono stati, oltre agli agenti, la proprietaria del mezzo, che qualche giorno prima ne aveva denunciato il furto. Convinta che non avrebbe più rivisto il velocipede, è rimasta sorpresa quando ha visto lo stesso mezzo posto in vendita sulla bacheca di un sito specializzato on-line. In possesso dell’annuncio, s’è nuovamente recata in commissariato e ha organizzato insieme alla polizia un appuntamento per perfezionare l’acquisto. Al verbanese, ignaro della trappola, gli agenti si sono manifestati chiedendo informazioni sull’origine della merce. Le risposte non sono state convincenti e hanno quindi proceduto con la denuncia.