1

teatro galletti esterno

DOMODOSSOLA- 15-05-2019- La Fondazione Cariplo ha comunicato

ufficialmente di aver deliberato la concessione di un contributo di euro 490.000 per il progetto “GA.TE 4.0 – Teatro Galletti – Cultura, Turismo, Innovazione, Servizi”. A questo contributo l’Amministrazione Comunale di Domodossola aggiungerà 1.000.000 di euro di risorse proprie, per un intervento complessivo di circa 1.500.000 euro: "Ricordo - spiega Pizzi- che tra il comune di Domodossola, il “Parco Nazionale Val Grande” e l’“Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola” era stato sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato alla presentazione del progetto denominato “Casa dei Parchi” a valere sul Bando beni aperti di Fondazione Cariplo. Importante, nella fase di stesura ed elaborazione della documentazione, è stato anche il rapporto di collaborazione con Ars. Uni. Vco.

L’Amministrazione Comunale di Domodossola, capofila del progetto, aveva individuato in questo percorso la possibilità di rifunzionalizzare il Teatro Galletti, di cui è proprietario, consapevole dell’importanza culturale del Teatro per la città. Non dimentichiamo che il Teatro Galletti è situato nel cuore del “Borgo della Cultura”, iniziativa anch’essa finanziata dalla Fondazione Cariplo tra il 2008 e il 2010, e ne costituisce ideale prosecuzione in termini culturali ma anche sociali.

Il progetto prevede un intervento complessivo del Teatro Galletti, con il restauro generale dell’interno, un intervento conservativo delle facciate e la valorizzazione degli spazi correlati attualmente in disuso.

Il recupero del porticato, attraverso la chiusura del medesimo con vetrati e trasparenti, consentirà lo svolgimento di attività complementari di carattere culturale e turistico ma soprattutto l’attivazione della “Casa dei Parchi”, punto informativo teso alla valorizzazione dei parchi del territorio in una logica di promozione sinergica ispirata all’approccio lanciato da VisitOssola.

La gestione della struttura, attualmente delegata all’Azienda Speciale Pluriservizi Farmacia Comunale, tornerà direttamente in capo all’Amministrazione che l’anno prossimo avvierà i lavori e ne ripenserà il modello affinché diventi attrattiva sia per i residenti che per i turisti. Ringrazio profondamente il Presidente della Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti, per l’attenzione e l’amicizia sempre dimostrata nei riguardi del nostro territorio. Un ringraziamento è anche doveroso nei riguardi della rappresentante locale della Fondazione, Francesca Zanetta, per la sensibilità con cui ha saputo portare la nostra voce a Milano".