1

albero natale pallanza 3

VERBANIA – 07.12.2019 – Le note del coro

della scuola di canto “La gatta e la volpe”, il brindisi con spumante, cioccolata calda e panettone hanno riscaldato ieri la gelida serata pallanzese facendo da cornice all’accensione dell’albero di Natale di piazza Garibaldi. Un abete alto cinque metri, agghindato con palle e luci bianche e blu -i colori di Azimut, l’agenzia di consulenti finanziari che l’ha sponsorizzato- è stato collocato al centro del lungolago. L’accensione è avvenuta ieri sera alla presenza del sindaco Silvia Marchionini, del questore, dei rappresentanti di carabinieri (c’erano anche due militari in alta uniforme), vigili del fuoco e polizia locale e di circa centocinquanta persone. A fare gli onori di casa sono stati Matteo Marcovicchio, responsabile delle relazioni istituzionali Piemonte di Azimut, e il team manager dell’agenzia di Pallanza, Davide Pingitore. Marcovicchio ha evidenziato la vicinanza della società alla comunità: “abbiamo voluto regalare quest’albero e questa festa a Pallanza, a poca distanza dalla nostra sede, come primo evento di altri che ci vedranno presenti a Verbania”. Una disponibilità ben accolta dal sindaco Marchionini, che da un lato ha elogiato la disponibilità dei privati a finanziare interventi per la collettività, e dall’altro ha bonariamente promesso di bussare presto alla porta dell’agenzia per altre iniziative.

Dopo l’accensione dell’albero, allestito dalla ditta Pierre Gelil di Verbania, c’è stato il concerto del coro della “Gatta e la volpe”, cui è seguito il brindisi sotto i portici di Palazzo di Città.

albero_natale_pallanza_5.jpgalbero_natale_pallanza_1.jpgalbero_natale_pallanza_6.jpgalbero_natale_pallanza_7.jpgalbero_natale_pallanza_2.jpgalbero_natale_pallanza_3.jpgalbero_natale_pallanza_4.jpg