1

    cal polizia 2020

    VERBANIA – 07.12.2019 – Dodici scatti

    in bianco e nero firmati da un fotoreporter pluripremiato e di fama internazionale. È un omaggio all’attività quotidiana delle diverse specialità del Corpo quella che viene immortalata nel calendario 2020 della polizia di Stato, in questi giorni ufficialmente in distribuzione anche nel Vco. Il questore Salvatore Campagnolo stamane l’ha presentato alla stampa sottolineando la finalità benefica dell’iniziativa. Chi lo acquista (il costo: 8 euro quello grande, da parete, 6 quello da tavolo) contribuisce, come da qualche anno a questa parte, alle attività dell’Unicef, ente con il quale la polizia ha stretto un saldo rapporto. Passione, impegno e servizio sono i concetti attorno ai quali il fotoreporter Paolo Pellegrin ha fissato nell’obiettivo della sua macchina scene di vita ordinaria di poliziotti e poliziotte. Fissare momenti e raccontare storie è il mestiere del 55enne romano Pellegrin, uno dei più apprezzati fotoreporter di guerra, già collaboratore di Newsweek e del New York Times magazine, premiato con attestati e riconoscimenti internazionali.

    Il calendario si può prenotare e ritirare nelle tre sedi provinciali della polizia: la questura di Verbania e i commissariati di Domodossola e di Omegna.

    Nella foto il questore Salvatore Campagnolo e la sua vice Marina Festini.