1

    polizia arresto

    VERBANIA – 07.12.2019 – Scoperto dalla polizia,

    ha cercato di disfarsi della droga e ha tentato la fuga in bicicletta. È durata pochi minuti la fuga di un giovane cittadino nigeriano ospite del centro di accoglienza interno all’istituto Sacra Famiglia di Verbania. Lunedì il giovane, sulle cui tracce gli uomini della questura erano da tempo, ha ricevuto la “visita” degli agenti. Non li aspettava ma, al loro ingresso nel dormitorio, è stato lesto nel gettare dalla finestra un involucro di cellophane e di avviarsi all’uscita in bicicletta. Gli uomini che erano appostati all’esterno l’hanno subito intercettato. E non hanno faticato a ritrovare i 250 grammi di marijuana -già suddivisi in 100 dosi da 2,5 grammi l’una- che l’hanno portato in carcere con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Dopo la convalida dell’arresto e qualche giorno nella casa circondariale è stato scarcerato in attesa del processo.