1

juve domo femminileU15

DOMODOSSOLA - 20-01-2020 - L’anno appena

trascorso sarà ricordato nel nostro Paese a lungo per la rivoluzione socio-culturale portata a suon di gol dalle ragazze di Milena Bertolini che, con la loro cavalcata mondiale (e anche grazie alla delusione del mancato Mondiale dei colleghi maschi...), hanno tracciato un solco importante per il riconoscimento del calcio femminile a tutti i livelli, a partire dalla creazione dei settori giovanili dedicati alle società calcistiche fino all’introduzione del professionismo delle giocatrici delle serie maggiori. L’entusiasmo e l’interesse suscitato non potevano non trovare terreno fertile anche nella nostra Ossola, dove la realtà del calcio femminile ha vissuto negli anni scorsi le belle avventure con l’Azzurra VCO e successivamente con il Masera.
E così, dal mese di agosto 2019, lo stadio Curotti di Domodossola ha finalmente aperto i cancelli e gli spogliatoi ad una squadra di calcio femminile. E’ una squadra di giovanissime Under 15, alcune dotate di ottimi fondamentali e con alle spalle esperienze nel campionato maschile. Tutte hanno in comune la voglia di esserci, la determinazione e la tenacia di allenarsi, migliorarsi e giocare partite di un girone regionale non semplicissimo, formato da squadre ben organizzate e con atlete di ottimo livello (Torino – Novara – Bellinzago – Baveno – Biella ecc ecc).
Alla guida di questo gruppo troviamo l'allenatrice Stefania Donati, classe 1972 ex giocatrice di Dormelletto, Pombia, Maggiora, Gallarate e Gravellona, dal 2016 allenatrice con patentino UEFA B e dal 2019 con patentino UEFA A, che ci ha rilasciato questo pensiero: “Purtroppo non è semplice trovarsi in una realtà tipicamente “maschile” e in una zona geografica così decentrata come quella della nostra Ossola. La strada per poter emergere e far diventare il calcio femminile uno sport di livello è ancora lunga e tortuosa....ma come si dice... volere è potere”.
Attualmente la Juventus Domo U15 ha terminato il girone di andata al 6° posto.
Domenica 19 nel centro sportivo di Vismara, si è disputata una partita amichevole con le pari età dell’ A.C. Milan. È stata un’esperienza molto positiva e formativa per le giovani ossolane le quali hanno comunque dato il massimo e ricevuto i complimenti dallo staff del Milan.
L’avventura delle nostre giovani calciatrici è appena iniziata e già si sta discutendo di come proseguire e sviluppare l’attività nel prossimo futuro, così da allargare l’esperienza a quelle categorie non ancora rappresentate. L’obiettivo ambizioso è quello di riuscire a creare un polo di attrazione per le giocatrici di tutte le fasce di età, con la concreta speranza futura di riunire a Domodossola le tante “emigranti del pallone” delle nostre valli. Nel frattempo i nostri allenamenti sono sempre aperti a tutte le ragazze e ragazzine che hanno il desiderio di provare a praticare questo sport, che hanno voglia di tirare quattro calci al pallone e che, soprattutto, hanno voglia di correre e divertirsi spensieratamente all’aria aperta.
Gli allenamenti si svolgono nei giorni di lunedi – martedi e venerdi dalle 18.00 alle 19.30 presso lo Stadio Curotti.
Inoltre, invitiamo tutti allo stadio Curotti per seguire la squadra Femminile Juventus Domo U15 e ad aiutarci a regalare un’avventura da ricordare a tutte le nostre ragazze.
Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 25 gennaio ore 11.00 contro le atlete del Gozzano Sr U15. (c.s)