1

elic rega

CEVIO – 20.01.2020 – Sono gravi le ferite

riportate nella tarda mattinata di oggi da un lavoratore frontaliere in Vallemaggia. L’uomo, 51 anni, residente nella provincia del Verbano Cusio Ossola, si trovava nel magazzino di una ditta di Cevio, capoluogo del distretto di Vallemaggia. Stava armeggiando attorno al cassone di un camion, assicurando il carico di tubi in pvc con le cinghie. Per motivi che l’inchiesta condotta dalla polizia cantonale dovrà chiarire, è caduto da un’altezza di circa tre metri. Recuperato con l’elicottero, è stato trasportato all’ospedale.