1

borghi enrico

ROMA - 22-02-2020-- Esprime soddisfazione

il parlamentare del Partito Democratico Enrico Borghi per la notizia dell’avvio della misura 16.7.1 del PSR di Regione Piemonte che prevede 10 milioni di euro a favore dei territori ricompresi all’interno della Strategia Nazionale delle Aree Interne, tra i quali vi è anche l’Ossola attraverso l’Unione Montana Valli dell’Ossola.
 “Oggi finalmente si iniziano a vedere i primi risultati concreti del lavoro istruito negli anni precedenti – commenta il parlamentare ossolano – Aree Interne è stato un progetto che abbiamo voluto fortemente con l’allora Ministro della Coesione Territoriale Fabrizio Barca e che oggi, finalmente, grazie al lavoro condotto in questi anni, inizia ad avere le prime risposte in termini di risorse e di investimenti”.
“Con la misura del PSR si andranno a realizzare numerosi investimenti a favore del territorio ossolano, primo tra tutti quello del recupero e della realizzazione della Wine House di Villa Caselli a Masera, un progetto estremamente significativo nato da una felice intuizione dell’allora Sindaco Michele Bruno”.
Dopo gli anni ‘spesi’ per garantire una progettazione adeguata alla mole di investimenti che giungeranno sul territorio ossolano – conclude Borghi – ora è venuto il tempo dell’attuazione concreta. Dopo lo standby avuto nell’anno di Governo Giallo-Verde abbiamo rilanciato in modo importante con il Ministro Provenzano la Strategia Nazionale delle Aree Interne, con il raddoppiamento delle risorse a disposizione. Ora la Regione faccia la sua parte per garantire tempi certi nella spesa di queste fondamentali risorse che devono servire a rilanciare negli investimenti e nei servizi di cittadinanza l’intero territorio ossolano”. (c.s)