1

zucco ivan

MILANO - 25.002.2020 - Era in

programma questo weekend a Milano il match Ivan Zucco-Bartolomej Grafka. L'asso di Verbania avrebbe dovuto affrontare, nel suo 12esimo incontro da Pro, l'ex-campione nazionale polacco. Ma lo stop delle attività causa coronavirus ha decretato il posticipo della riunione. Rientrato di recente dallo stage spagnolo di Torremolinos, Zucco (che gareggia al limite dei 77 chili), spiega: "Non è ancora stata fissata una nuova data. Credo che, appena sarà possibile, saliremo sul ring". Nona vrebbe avuto senso, malgrado il sostegno della Tv, effettuare l'incontro a porte chiuse: uno sport come il pugilato ha bisogno della gente a bordo quadrato.