1

spogliatoi

VERBANIA - 25-02-2020 -- Tiene aperta la palestra,

ma non chiude spogliatoi e docce: denunciato. La polizia municipale, che già aveva avuto un primo contatto ieri, stamane s'è recata dal titolare di una palestra privata di Verbania e gli ha consegnato la circolare esplicativa dell'ordinanza della Regione che chiarisce come comportarsi per evitare il contagio da coronavirus. La norma non vieta l'attività, che si può tenere però senza la presenza di pubblico e, soprattutto, non utilizzando le docce. Docce che, al pomeriggio, durante un secondo sopralluogo, erano in funzione, ragion per cui l'hanno denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, un reato punito con l'arresto fino a 3 mesi o con una multa fino a 206 euro.