1

stazione domo anticovid

DOMODOSSOLA -04-06-2020-- In attesa di sapere quando

riprenderanno a circolare i treni internazionali da e per la Svizzera, anche Trenitalia ha preposto la stazione domese con tanto di cartelli e distanze. Corsie preferenziali per entrare ed uscire dalla stazione, così come per accedere dal secondo al sesto binario. Qui, essendoci due sottopassaggi, una parte è stata usata per uscire e l’altra perentrare. Il sottopassaggio iniziale, invece, è stato diviso in due parti: uno per chi va ai binari e l’altro per chi esce. Inoltre in stazione molti cartelli e continui annunci attraverso altoparlanti, ricordano di mantenere le distanze. Non si possono invece usare le sale d’attesa e le panchine, i servizi igienici sono stati aperti, così come la biglietteria. Rimane chiuso ancora l’ufficio assistenza clienti, proprio per la mancanza di treni internazionali che potrebbero, ma non c’è nessuna conferma ufficiale, entrare in vigore dal 14 giugno con il cambio orario.