1

alessandro panza vetrata eurodeputato lega

ROMA-03-06-2020-- “Vittoria della Lega.

Dopo una lunga battaglia durata mesi, finalmente il governo ci ha ascoltato ed ha approvato un emendamento al Dl Rilancio che riconosce un contributo di 6 milioni di euro a favore dei lavoratori frontalieri". Commenta così le decisioni governative l'europarlamentare ossolano Alessandro Panza, che aggiunge: "Fino ad oggi erano stati incredibilmente esclusi da qualsiasi forma di sostegno al reddito per la crisi del Covid-19.  Siamo felici – prosegue il leghista - che anche per questi lavoratori che ogni giorno affrontano innumerevoli difficoltà per recarsi a lavoro oltre confine sia arrivato un segnale importante. Come Lega, però, non ci fermiamo alle dichiarazioni d’intenti. Vigileremo costantemente che questi soldi arrivino quanto prima nelle tasche dei frontalieri troppe volte trattati ingiustificatamente come lavoratori di serie B”. Così in una nota l’europarlamentare della Lega Alessandro Panza insieme con i deputati Nicola Molteni, Eugenio Zoffili, il senatore Stefano Candiani e l’assessore agli Enti locali della Regione Lombardia Massimo Sertori.