1

penna angelo

VERBANIA - 25-09-2020 -- Angelo Penna

va a Vercelli, Chiara Serpieri approda nel Vco. Stamane la giunta regionale ha ufficialmente deliberato lo scambio dei direttori generali delle Asl di Vercelli e del Verbano-Cusio-Ossola, chiudendo una questione che, più che con la sanità, aveva ormai a che fare con la politica. Da tempo Serpieri, manager a Vercelli, è entrata in rotta di collisione con il sindaco di Borgosesia e parlamentare della Lega Paolo Tiramani, uno dei principali azionisti del Carroccio in provincia, che ne è andato chiedendo la testa. Dopo aver ottenuto rassicurazioni sul suo trasferimento, è circolata la notizia che la direttrice sarebbe stata dirottata a Biella, operazione sgradita ai due assessori regionali della provincia: Chiara Caucino (Lega) ed Elena Chiorino (Fratelli d’Italia). Tra i partiti e le loro componenti sono volati gli stracci e, alla fine, la situazione è stata presa in mano direttamente dal governatore Alberto Cirio, che stamane in giunta ha portato a termine il blitz mandando Penna, giunto nel maggio del 2018 all’Asl Vco proveniente da Biella, a Vercelli; e dirottando Serpieri a Omegna.

L'incarico di Serpieri (e di Penna) inizierà il 10 ottobre e terminerà il 31 maggio del 2021, alla naturale scadenza di tutti i direttori generali delle Asl.