1

truffa anz

CASTELLETTO T. - 26-09-2020 -- Un’altra truffa a domicilio

ai danni di un’anziana. Erano tre mesi che a Castelletto Ticino non accadeva un episodio come quello avvenuto ieri mattina presto in via Puccini. Alla porta di un’anziana sulla settantina hanno bussato in due. Si sono annunciati, uno come tecnico dell’acquedotto, l’altro come una non precisata autorità, riconoscibile perché indossava una divisa. Hanno ingannato la donna che, distratta, è stata “alleggerita” di contanti e gioielli. L’episodio è stato denunciato. Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castelletto Ticino e la polizia locale.