1

Colletta alimentare 2020

VCO-21-11-2020 - Il Covid19

non ferma la solidarietà. Anzi, la rende ancora più necessaria e scatena l’inventiva per superare le difficoltà dell’emergenza sanitaria. La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, appuntamento fisso dell’ultimo sabato di novembre da ormai 24 anni, si terrà questa volta in modalità “dematerializzata” ma anche molto più estesa nel tempo. Impossibile radunare all’ingresso dei supermercati le consuete gioiose frotte di volontari con la pettorina; impossibile passare di mano in mano sacchetti pieni di generi alimentari, ma nei punti – vendita che hanno aderito all’iniziativa della Fondazione Banco Alimentare saranno disponibili delle “gift card”, tessere del valore di due, cinque oppure dieci euro. Gli avventori le troveranno su appositi “totem” con il simbolo del Banco Alimentare oppure direttamente alle casse e potranno acquistare a loro scelta una o più di queste card: al termine dell’operazione, che quest’anno durerà dal 21 novembre all’8 dicembre, il valore di tutte le tessere acquistate sarà convertito in prodotti non deperibili (pelati, legumi, alimenti per l’infanzia, olio, pesce e carne in scatola e altri prodotti utili, gli stessi degli anni scorsi …) che saranno consegnati alle sedi regionali del Banco Alimentare. Le tonnellate di cibarie raccolte serviranno a sostenere più di 2.100.000 persone bisognose attraverso le circa 8000 strutture caritative italiane convenzionate con il Banco. Ma non è tutto: la “Colletta 2020” oltre a prolungarsi per due settimane e mezza sbarca in rete attraverso il sito www.mygiftcard.it , che consente già adesso di acquistare le gift cards. In altri due siti sarà possibile effettuare online la “spesa della solidarietà”: www.amazon.it  dal 1 al 10 dicembre e www.esselungaacasa.it  dal 21 novembre al 10 dicembre.

Nel Vco hanno aderito quest’anno alla Colletta alimentare 20 fra supermercati e centri commerciali; 9 in Ossola, 6 nel Verbano e 5 nel Cusio. In tutti questi punti vendita sabato 28 novembre sarà presente un numero ridotto di volontari, con pettorina e mascherina per garantire la sicurezza prevista dalle norme anti Covid, che proporranno l’acquisto delle gift cards e forniranno agli avventori le spiegazioni necessarie per aderire all’iniziativa.  Questo è l’elenco completo per tutta la provincia.

Per l’Ossola:

PENNY MARKET a Crevoladossola;

Ipermercato CARREFOUR zona Nosere Domodossola,

EUROSPIN, PENNY MARKET , TIGROS Via Papa Giovanni XXIII tutti a Domodossola,

TIGROS Piazzale Curotti,  Domodossola; 

EUROSPIN   Via S. Bartolomeo  Villadossola,

PENNY MARKET Via San Bartolomeo Villadossola,

U2 Piazza Bagnolini,  Villadossola.

Per il Verbano:

“040 BENNET”, via Guido Rossa – Pallanza, Verbania

“VERBANIA (000095)” Viale Azari 94,  Verbania

PENNY MARKET  Corso Cairoli, Verbania

TIGROS Corso Mameli 23, Verbania

TIGROS Via Renco 71, Verbania

TIGROS Corso Nazioni Unite: Verbania.

Per il Cusio:

TIGROS Corso Marconi , Gravellona Toce

PENNY MARKET Corso Roma,   Gravellona Toce;

PENNY MARKET - Via F.lli di Dio/Via Ferriere, Omegna

TIGROS Via IV Novembre Omegna

LIDL Via IV Novembre, Omegna.

La Colletta Alimentare, gesto con il quale la Fondazione Banco Alimentare aderisce alla Giornata Mondiale dei Poveri 2020 indetta da Papa Francesco, è resa possibile grazie alla collaborazione di volontari aderenti all’Associazione Nazionale Alpini, all’Associazione Nazionale Bersaglieri, alla Società San Vincenzo De Paoli, alla Compagnia delle OpereSociali e altre associazioni caritative nazionali e locali.