1

Bandiera dei Walser del Piemonte

ORNAVASSO - 25-02-2021 - Un'opportunità che richiama nel territorio migliaia di persone e che accende le luci dei media internazionali.

E' questo, ma dal punto di vista culturale è molto più, il "Walsertreffen": l’incontro delle comunità Walser dell’arco Alpino che si ripete ogni tre anni per rinnovare un sodalizio secolare.

Nell'autunno del 2022 il privilegio toccherà ad Ornavasso, terzo comune italiano, dopo Alagna (1983 e 2007) e Gressoney (1968 e 1998) ad ospitare l'evento voluto dall' Internazionale Walser Vereiningung e, come prevedibile che sia, l'organizzazione richiede per l'amministrazione ornavassese uno sforzo notevole.

Sforzo che il sindaco Filippo Cigala Fulgosi cercherà di condividere il più possibile con la Regione cui sarà presentato un dossier. Nelle settimane scorse il primo cittadino evidenziava sulla pagina social del Comune come sia "imprescindibile il ruolo della Regione Piemonte [...] posta la necessità di simili manifestazioni con migliaia di partecipanti per una ripartenza del nostro turismo".

E mentre si lavora alla programmazione dell'evento, che probabilmente si dipanerà in un fine settimana allungato (dal giovedì alla domenica) si prevede anche coinvolgimento delle altre comunità walser del VCO (Formazza, Macugnaga, Campello Monti).

Ad essere sicuramente coinvolti saranno anche gli alberghi del lago Maggiore, considerando il numero considerevole di persone richiamate dal raduno internazionale.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.